Come ho vissuto il cambiamento da reflex a mirrorless

C’è da dire che il cambiamento da Canon a Fujifilm è stato forte, ma non negativo. Come in tutti i passaggi ci sono pro e contro, ma con il tempo, si vedono solo i pro. Vi scrivo quello che per me è stato il passaggio e in cosa i cambiamenti sono stati così diversi ma superlativi.

Partiamo dall’esterno, dal semplice prendere in mano la macchina fotografica: rispetto alla reflex è più compatta e leggera, inizialmente sembra fragile e invece è una roccia. Il mirino elettronico e il display sono una meraviglia: appoggiare l’occhio nel mirino elettronico e vedere già come è l’esposizione e quindi il risultato della foto è un vantaggio non da poco. questo mirino permette anche di non dover mai staccare l’occhio e vedere in tempo reale lo scatto effettuato (nelle opzioni c’è la possibilità di vedere per un secondo lo scatto eseguito); questo permette un flusso di lavoro più veloce e scattare meno foto ma con risultati migliori.

Poi, non tutti sanno che con le mirrorless, il problema di front/back focus degli obiettivi, non esiste più! Questo perché il sistema di messa a fuoco è direttamente sul sensore e non separato come nelle reflex. Sembra una banalità, ma i risultati dimostrano che con mirrorless ci sono meno foto con problemi del punto di messa a fuoco. Parlando di messa a fuoco, sulle mirrorless abbiamo una quantità di punti di messa a fuoco praticamente su tutto il sensore, cosa che sulle reflex anche di alto livello, è difficile trovare. Questo aiuta nella composizione se non si vuole usare la tecnica del punto centrale e riposizionamento e per chi usa la propria mirrorless anche per realizzare video.

Altra comodità è lo scatto silenzioso che ci permette di far foto senza dare nell’occhio e disturbare la scena: che sia ad uno spettacolo di teatro, durante la celebrazione di un matrimonio o semplicemente anche in studio, questo permette di renderci “invisibili” e non interrompere con il rumore dello specchio che si alza i vari istanti fotografati.

E voi, cosa ne pensate?
TAG: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI ARTICOLI

Viltrox 85mm MarkII

Viltrox ritratto di una musa
Ho tentato una strada alternativa Discostarmi da quelli che sono i prodotti originali e comprare obiettivi di altre marche mi…

Il piacere di fotografare

Cos’è per voi il piacere di fotografare? Credo che, quando si è agli inizi del mondo della fotografia e si…

E se cambiassi soggetto?

Chi mi conosce sa benissimo che prediligo una fotografia ritrattistica al posto di qualsiasi altro genere. Ma ultimamente per lavoro…

Primi scatti con Fujifilm X-T4

Questa non  è una recensione della Fujifilm X-T4, ma solo un riassunto di quanto mi sono trovato bene a scattare…
Menu