Fujifilm X-T4 grande soddisfazione

84 views

Già vi avevo raccontato dei primi scatti fatti in studio con la nuova nata di Fujifilm.

Non posso fare altro che ribadire il mio amore per questa macchina fotografica, per la sua semplicità di uso, delicatezza nello scatto, personalizzazione del menu e delle sue varie impostazioni.
In questi giorni sono riuscito a fare molti più scatti, facendo foto al neonato di Ilaria e, per questioni di lavoro, al nuovo Range Rover Defender di casa Land Rover.

Per gli scatti di newborn mi sono tenuto principalmente sul bianco e nero personalizzato come usavo per la X-T20 e cosa posso dire… Meraviglioso come in precedenza! Scatti perfetti già dal JPG, nitidi, un bianco e nero perfetto come dalle impostazioni che ho voluto settare. Il sistema di stabilizzazione IBIS funziona benissimo e aiuta davvero tanto anche in quegli scatti con tempi poco più lunghi.

In esterna con luce naturale funziona benissimo, istogramma sempre presente per controllare di non bruciare luci e ombre, e il risultato è sicuro! Ho notato che i file raw vengono elaborati nettamente meglio con Capture One che con Lightroom o Camera Raw.

Qui di seguito un po’ degli scatti effettuati in questi giorni!

TAG: , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI ARTICOLI

Primi scatti con Fujifilm X-T4

Questa non  è una recensione della Fujifilm X-T4, ma solo un riassunto di quanto mi sono trovato bene a scattare…

Capezzoli censurati. Perché?

Proprio mentre stavo censurando alcune mie foto per la pubblicazione sui social, mi son chiesto perché dover far questo inutile…

Foto vecchie, occhio nuovo

Come già specificato a metà aprile, causa COVID-19, l’attività fotografica è calata drasticamente. Questo non significa che non abbia fatto…

Scatti ritrovati

Lo so. Non ho più scritto niente, ma sapete com’è, capodanno, inizio anno, il cambio di stagione, il corona virus,…

L’ispirazione

Non so voi, ma in questi anni in cui ho impugnato la macchina fotografica, ci sono stati dei momenti in…
Menu