Cosa ho imparato?

294 views

12 anni di fotografie, migliaia di scatti, soddisfatto solo di alcune e man mano che il tempo passa divento sempre più critico (e vedo le mie foto del passato sempre più “immature”).

Questo è un bene.
Significa che nel mio piccolo vedo del miglioramento (non sempre). Ho imparato a gestire meglio la luce, ma devo ancora imparare tanto. Ho imparato ad esser più veloce e cogliere il momento migliore (da migliorare ancora un bel po’).

Ho imparato a non avere fretta e allo stesso tempo, con calma, ad essere veloce e non dilungarmi, scattando poco ma bene.

Ho imparato che rappresentare la realtà è molto più bello delle foto ritoccate, artefatte, troppo composte che facevo nei primi anni. Quindi no, non chiedetemi di aggiustarvi con Photoshop altrimenti faccio prima a fotografare un’altra persona!

Ma la cosa più importante, ho imparato a confrontarmi con le persone.
Pare stupido, ma la fotografia mi ha insegnato ad aprirmi con la gente, confrontarmi con loro, non sentirmi in soggezione e saper affrontare le situazioni di cui ho sempre avuto timore; caratterialmente son sempre stato abbastanza chiuso e timido ma, armato del mio “scudo” (la macchina fotografica), ho saputo affrontare queste mie paure! Un modo per esprimersi, per mettermi sempre in gioco e saper affrontare le sfide che man mano devo affrontare.

Fotografare per me non è solo produrre foto, ma un saper crescere dentro per confrontarmi con il fuori.

TAG: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI ARTICOLI

Primi scatti con Fujifilm X-T4

Questa non  è una recensione della Fujifilm X-T4, ma solo un riassunto di quanto mi sono trovato bene a scattare…

Capezzoli censurati. Perché?

Proprio mentre stavo censurando alcune mie foto per la pubblicazione sui social, mi son chiesto perché dover far questo inutile…

Foto vecchie, occhio nuovo

Come già specificato a metà aprile, causa COVID-19, l’attività fotografica è calata drasticamente. Questo non significa che non abbia fatto…

Scatti ritrovati

Lo so. Non ho più scritto niente, ma sapete com’è, capodanno, inizio anno, il cambio di stagione, il corona virus,…
Menu